Capestrano (AQ)

Capestrano

Il paese domina, da una collina, la valle del fiume Tirino. Famoso per aver dato i natali a San Giovanni da Capestrano e soprattutto per la nota statua del Guerriero di origine italica, Capestrano ha conservato in parte la sua origine medievale soprattutto nelle mura tuttora parzialmente visibili. La fase più antica dell’abitato risale alla fase preromana, attestata dal rinvenimento di numerose testimo- nianze archeologiche, anche se raggiunge la massima espansione tra il XI e il XII secolo intorno alla torre di difesa, per assumere successivamente l’aspetto di un centro fortificato, dominato dal castello dei piccolomini. Divenne nel XIII secolo un feudo di Bartolomeo di Raiano e poi di Riccardo d’Acquaviva. Nel 1318 divenne terra di Pietro, conte di Celano. Fu comprato dal granduca di toscana Francesco de’Medici che alla sua morte lasciò il feudo ai signori abruzzesi.

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
10
11
12
13
14
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

Aterno GAS & POWER

Responsabile territoriale:

Nino D'Andreamatteo

Aterno Gas & Power

Via Circonvolazione Orientale, 122

Pratola Peligna (AQ)


 Apicoltura "COLLE SALERA"

Produzione Miele Biologico

Apicoltura Colle Salera - Produzione Miele Biologico


2C COMPUTERS

INFORMATICA-UFFICIO-SERVIZI

biglietto 2c

www.2ccomputers.com

barra pelignanet