Pennapiedimonte (CH)

Pennapiedimonte

Pennapiedimonte è una perla nel verde del Parco Nazionale della Maiella. Il vasto territorio varia in altitudine, da un minimo di 250 m.s.l.m. ad un massimo di 2692 m. Caratteristiche le abitazioni del centro storico, costruite in pietra locale e spesso scavate in parte nella viva roccia. Un tempo centro fiorente dell'artigianato dei maestri scalpellini, oggi Pennapiedimonte è una “mostra all’aperto” con sculture in pietra lavorata, elementi stilistici e decorativi nei cornicioni e nei portali dei palazzi. Ciò che rende questo centro affascinante è, soprattutto, la roccia che sovrasta il paese, in cui la tradizione vede la raffigurazione della dea Maia, detta anche “Donna Seduta”. La leggenda narra che Maia fuggì dalla Frigia col suo unico figlio, il gigante Mercurio, ferito a morte. Per fuggire ai nemici inseguitori si nascose tra queste selve montane, ma suo figlio morì ed ella rimase a piangerlo fino a morire di crepacuore. Da lei il massiccio della Maiella prese nome e tutte le volte che il vento fischia tra le rocce, si dice che sia la voce di Maia che piange tutto il suo dolore.

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
4
5
6
7
8
9
10
11
18
19
20
25
26
27
28

Aterno GAS & POWER

Responsabile territoriale:

Nino D'Andreamatteo

Aterno Gas & Power

Via Circonvolazione Orientale, 122

Pratola Peligna (AQ)


 Apicoltura "COLLE SALERA"

Produzione Miele Biologico

Apicoltura Colle Salera - Produzione Miele Biologico


2C COMPUTERS

INFORMATICA-UFFICIO-SERVIZI

biglietto 2c

www.2ccomputers.com

barra pelignanet