Pratola è... estate 2018

dal 27 luglio al 23 settembre 2018

pratola piazza madonna della libera

Pubblicato in Estate 2018 in Abruzzo

Viva Viva la Befana a Pratola Peligna (AQ)

Come di consueto, il 6 gennaio, presso il Teatro Comunale di Pratola Peligna, ore 16:30, si terrà la manifestazione "Viva Viva la Befana", organizzata dall'Associazione "Idea Progetto" in collaborazione con il Comune di Pratola. Quest'anno, giunti alla XIV^ edizione, sarà presente anche il mago Marco Ludovico, oltre alla nonnina più amata di sempre: la befana! A tutti i bambini sarà consegnata una sacca regalo dalla befana! Inoltre si scatterà una foto ricordo per ogni bambino che potrà essere ritirata in biglietteria! Per l'occasione l'Associazione Idea Progetto ha organizzato anche una raccolta viveri chi vuole può contribuire con un piccolo dono che sarà devoluto in beneficenza.

 “IL GATTO CON GLI STIVALI”

Domenica 18 Dicembre, ore 17:00

Teatro Comunale di Pratola Peligna

 

Liberamente ispirato alla favola omonima di Perrault

Con:Santo Cicco, Martina Di Genova Roberto Mascioletti.

Scene e costumi: Antonella Di Camillo e Daniela Verna

Musiche e canzoni di Paolo Capodacqua.

Ideazione e regia Mario Fracassi

 

Un giovane e sfortunato ragazzo si traveste da Gatto (assumendo su di sé il ruolo dell'eroe e, dunque, del bambino), usando l'astuzia e l'inganno, si procura ricchezza e felicità facendosi beffe del potere costituito; tale potere è rappresentato da un Orco da operetta...

Pubblicato in Altre Notize Abruzzo

Sabato 16 - Domenica 17 Dicembre 2017, dalle 10:00 - Pratola Peligna

Un Natale all'insegna della solidarietà, tra mercatini, pony, Babbo Natale, cucina, musica e... tanto altro ancora!

La Protezione Civile Comunale di Pratola Peligna organizza la 2 Edizione del Campo Estivo "anche io sono la Protezione Civile" progetto promosso dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile

campo scuola protezione civile pratola 2016

I volontari della PROTEZIONE Civile Comunale di Pratola Peligna, organizzano per la seconda volta a Pratola Peligna un campo scuola dal 4 al 11 agosto 2016, lo stesso gratuito è aperto ai ragazzi e alle ragazze dai
13 ai 17 anni per 20 posti. II campo si colloca nell'ambito dei progetto nazionale “anch’io sono la protezione civile” organizzato dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile. Afferma il coordinatore del gruppo Marco Liberatore <<l'obiettivo del progetto e' quello di rendere consapevoli i ragazzi del ruolo attivo che ognuno può svolgere nell'ambito della tutela dell'ambiente, del territorio e della collettività; divertimento e formazione sono le parole d'ordine dei campi scuola che offrono attraverso questi strumenti la conoscenza delle tematiche e dei rischi connessi con il relativo primo approccio>>. Questa iniziativa, consente ai ragazzi che aderiscono, di vivere una settimana da "volontari di protezione civile", partecipando attivamente alle attività di gestione del campo e provando concretamente le attrezzature e le procedure utilizzate dai volontari durante le varie attività di prevenzione ed emergenza... Nel corso della settimana, infatti, attraverso lezioni frontali teoriche e lezioni operative sul campo, i ragazzi affrontano tutte le tematiche relative al mondo della protezione civile: il montaggio e smontaggio di una tendopoli, concetti e prove pratiche di antincendio boschivo, rischio idrogeologico,terremoto, alluvioni e il funzionamento e utilizzo di comunicazioni radio e nozioni relative al primo soccorso.

Per l'iscrizione saranno accettate le prime 20 domande di cui 10 ragazze e 10 ragazzi possono aderire attraverso

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: 0864/274198.

Pubblicato in Altre Notize Abruzzo

Iniziato nel 1851, l’attuale Santuario domina alto e maestoso nel mezzo del paese. La facciata, di linea neoclassica, è adornata da quattro monumentali statue dovute allo scalpello del popolese Nazareno Di Renzo e collocate nel 1911. L’interno del Tempio si distingue per sontuosa armonia, nella vastità delle tre navate e nella ricchissima veste barocca.

Pratola Peligna

Santuario Madonna della Libera a Pratola Peligna

  Pratola Peligna, Asilo Colella Piazza GaribaldiLe origini risalgono alla fine del primo millennio e sono strettamente legate a quelle dell'ordine dei Celestini, Fu nel 1294 che Carlo II D'Angiò fece dono della città a Celestino V, appena eletto papa, e i Celestini esercitarono qui il loro potere, anche temporale, fino al 1807. Al centro storico di impianto medioevale, detto "dentro la terra", si accende dall'arco D'Angiò che reca lo stemma dell'ordine monastico, un serpente attorcigliato alla Croce. Il cuore del borgo è la piazzetta di San Pietro Celestino con l'omonima chiesa e quella della Santissima Trinità, con portali del XVI e del XVIII sec. Da vedere le due fontane monumentali, i palazzi storici Tedeschi, De Petris, Campana e Di Prospero e il santuario della Libera che, secondo la leggenda, liberò Pratola dalla peste nel 1540. Il museo della "Civiltà contadina" è ospitato nel "Vecchio mulino" dei Celestini.

Pubblicato in Località Valle Peligna
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
5
6
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
26
27
28
29
30

Aterno GAS & POWER

Responsabile territoriale:

Nino D'Andreamatteo

Aterno Gas & Power

Via Circonvolazione Orientale, 122

Pratola Peligna (AQ)


 Apicoltura "COLLE SALERA"

Produzione Miele Biologico

Apicoltura Colle Salera - Produzione Miele Biologico


2C COMPUTERS

INFORMATICA-UFFICIO-SERVIZI

biglietto 2c

www.2ccomputers.com

barra pelignanet