banner chiese monumenti vp

Chiesa di Santa Maria Maggiore a Raiano

Guardando la chiesa si nota la monumentalita’ delle sue proporzioni che suggerisce l’ampiezza dell’interno mentre la gradinata contribuisce a dare maggiore slancio alla facciata che, realizzata completamente in stucco, e’ innalzata secondo le forme tipiche dell’architettura settecentesca. Un motivo di paraste suddivide la fronte in spazi distinti entro i quali si aprono l’ingresso centrale e quelli laterali oltre alle bucature della parte superiore.

Chiesa di Santa Maria Maggiore a Raiano

 La terminazione e’ segnata da un timpano realizzato alla maniera barocca: originariamente curvilineo, oggi appare sormontato da volute ornamentali e da due pinnacoli in pietra. Alla chiesa preesistente appartiene il campanile a pianta quadrata realizzato in pietra locale. Una grossa lapide posta sopra l’arco orientale del penultimo piano, sebbene mutila, conserva la data di costruzione e il nome di chi lo fece erigere. All’interno, tre navate coperte a volte piatte sono tagliate da un transetto che presenta alle estremita’ due cappelle mentre il presbiterio, molto allungato, ha la parte terminale di forma poligona. Procedendo dalla porta di ingresso, il primo altare della navata sinistra conserva la statua lignea di San Sebastiano, opera notevole nonostante la perdita della policromia originaria. Nel secondo altare si conserva la statua in stucco di san Rocco mentre nel terzo si colloca il quadro della sacra famiglia, con Sant’Anna e San Gioacchino, realizzato nel 1940 da Domenico Mazzullo. L’opera, pero’, piu’ importante dal punto di vista artistico e devozionale e’ la statua di San Venanzio(XVII sec.) , conservata nella nicchia del quarto altare. Nel 1892 la statua subi’ un restauro che porto’ alla riduzione del manto. Ammirata la cappella del transetto sinistro, con arredi lignei, si puo’ osservare l’altare della Madonna del Rosario.

L’altare fastoso nella forma e nelle decorazioni, custodisce una tela proveniente dalla chiesa preesistente realizzata nel 1797 e firmata da Vincentius Conti. Opera settecentesca degli intagliatori raianesi Bencivenga puo’ essere il coro in noce, che si trova dietro l’altare maggiore, e sempre un Bencivenga, ma in epoca precedente, avrebbe realizzato i confessionali. Nel vano dove e’ situato il coro sono presenti reperti lapidei provenienti da lavori fatti nella pavimentazione della sagrestia e dalla chiesa della Madonna de Contra, come la lastra in pietra della fine del secolo VII . Collocata davanti all’altare maggiore, la lastra presenta un armoniosa composizione eseguita con tecnica raffinata che l’avvicina all’altra conservata nel ciborio di San Prospero a Perugia. In una nicchia al di sopra del coro e’ posta la statua raffigurante la Madonna col Bambino, tardoquattrocentesca, realizzata da scultore abruzzese. Nel transetto destro, sotto l’altare dell’Addolorata, si conserva la seicentesca statua del cristo morto che si distingue per la classica compostezza delle forme. Oltre la cappella nel transetto, in direzione dell’ingresso, si osserva l’altare dell’Assunta cui fanno seguito quelli contenenti la tela di San Biagio, oggi molto annerita, e quella delle Anime Sante del Purgatorio, completamente ridipinta da Giuseppe Avorio di Pacentro nel 1932, che si collocano rispettivamente nel terzo e nel secondo altare della navata di destra. Le due tele fanno parte del corredo artistico proveniente dal preesistente edificio di culto. Opere piu’ recenti sono il pulpito ligneo, che l’intagliatore raianese Ettore de Amicis realizzo’ nel 1937, il crocifisso ligneo, posto nella parte superiore del pulpito, il fonte battesimale e le stazioni della via crucis, anch’esse opera del De Amicis.

Informazioni aggiuntive

  • Nome: Chiesa di Santa Maria Maggiore
  • Comune: Raiano (AQ)
  • Informazioni: Telefono: 0864 726542
  • Indirizzo: P.zza Umberto Postiglione - Raiano (AQ)
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
4
5
6
10
11
12
13
14
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

Aterno GAS & POWER

Responsabile territoriale:

Nino D'Andreamatteo

Aterno Gas & Power

Via Circonvolazione Orientale, 122

Pratola Peligna (AQ)


 Apicoltura "COLLE SALERA"

Produzione Miele Biologico

Apicoltura Colle Salera - Produzione Miele Biologico


2C COMPUTERS

INFORMATICA-UFFICIO-SERVIZI

biglietto 2c

www.2ccomputers.com

barra pelignanet